[/fusion_builder_container]
Avvocato Separazioni e Divorzi
VISITA LA SEZIONE DEDICATA

Avvocato per Separazioni e Divorzi

CRISI DI COPPIA

Azioni per la separazione e il divorzio

ASSISTENZA E TUTELA

Assegno di Mantenimento e Casa Coniugale

ADDEBITO DELLA SEPARAZIONE

Azioni, diritti e risarcimenti

Separazione e divorzio contestuali – Riforma Cartabia dal 2023

La nuova legge sulla "separazione e divorzio contestuali" prevede la possibilità per le coppie di chiedere simultaneamente la separazione e il divorzio nello stesso procedimento giudiziario, riducendo così i tempi e i costi del processo. Attualmente, infatti, le coppie che vogliono separarsi devono compiere due distinti procedimenti. Prima devono avviare la separazione e solo successivamente, dopo un periodo “cuscinetto”, possono chiedere il divorzio. Con la nuova legge (Riforma Cartabia in vigore dal 2023), invece, le coppie potranno chiedere entrambe le cose contemporaneamente, evitando così la doppia trafila burocratica. Si tratta di una legge che vuole semplificare e velocizzare [...]

2023-09-08T12:02:53+00:00Gennaio 27th, 2023|Famiglia, Separazione e Divorzio|

Il nuovo giudizio di separazione e divorzio dal 2023

La riforma del processo di separazione e divorzio che entrerà in vigore nel 2023 rappresenta un momento storico per il sistema giuridico italiano. Il decreto legislativo di attuazione della riforma Cartabia, infatti, aveva fissato la data di entrata in vigore al 30 giugno 2023, ma la legge di bilancio di quest'anno ha modificato le disposizioni transitorie, con il risultato che parte della riforma entrerà in vigore già dal primo marzo 2023. Con la riforma, il processo di separazione e divorzio sarà retto da un rito unico, che abolisce la precedente suddivisione in diversi riti. In particolare, le parti dovranno [...]

2023-01-25T21:07:25+00:00Gennaio 21st, 2023|Famiglia, Separazione e Divorzio|

Abbandono del tetto coniugale e addebito della separazione: per la Cassazione bastano 48 ore

Per la Cassazione è bastata una latitanza di due giorni lontano da casa per addebitare la separazione al coniuge che aveva abbandonato il tetto coniugale. E’ questa la vicenda che si è verificata a Sassari, dove M.N., moglie nullatenente, dopo vent’anni di matrimonio e due figli si è vista addebitare la separazione per essersi allontanata per 48 ore, fuggendo forse dalle tensioni familiari che si erano create. Con l’ordinanza n. 509/2020, la Suprema Corte, confermando la decisione del Tribunale di Sassari del 2015 e quella dei Giudici di Appello del 2018, ha considerato la donna “colpevole” a motivo dell’abbandono [...]

2023-01-24T21:46:01+00:00Aprile 24th, 2020|Famiglia, Separazione e Divorzio|

Addebito della separazione: è sufficiente il tradimento presunto?

1. Per la Cassazione il tradimento solo presunto è sufficiente a giustificare l’addebito della separazione (ma con dei limiti) La risposta al quesito relativo alla possibilità di richiedere l’addebito della separazione sulla base di un tradimento solo presunto è arrivata dalla Corte di Cassazione con la recente ordinanza n.1136/2020. La IV Sezione Civile ha infatti stabilito che, qualora sussistano elementi tali da far ragionevolmente presumere l’infedeltà, l’addebito della separazione debba ricadere sul coniuge “traditore”, in quanto l’infedeltà – ancorché presunta – dev’essere ritenuta comunque lesiva dell’onore e della dignità dell’altro coniuge. Ai fini dell’addebito, in termini generali, occorre fare [...]

2023-01-24T21:45:57+00:00Aprile 24th, 2020|Famiglia, Separazione e Divorzio|

Assegno divorzile: nessun assegno per l’ex moglie che lavora in nero

1. Niente assegno divorzile per l’ex coniuge che lavora a nero, se… Con l’ordinanza n. 5603/2020 la Corte di Cassazione cassa con rinvio la sentenza della Corte d’Appello di Venezia, affermando l’impossibilità di riconoscere a carico dell’ex marito l’assegno divorzile a favore dell’ex moglie, in assenza di prove che dimostrino il reale profitto derivante dal lavoro in nero di quest’ultima. 2. Il caso deciso: la comparazione dei redditi come presupposto necessario per il riconoscimento dell’assegno La Corte d’Appello, confermando il giudizio di primo grado, aveva ritenuto opportuno che l’ex marito versasse alla ex moglie un assegno mensile d’importo pari [...]

2023-01-24T21:45:53+00:00Aprile 24th, 2020|Famiglia, Separazione e Divorzio|

Separazione coniugale: cosa succede quando la casa è di proprietà dei genitori di uno dei coniugi?

Capita spesso che i genitori, al fine di sostenere i propri figli, concedano loro una casa in comodato gratuito, nella quale questi possano vivere col coniuge. Tale contratto, che molto spesso si basa su di una semplice intesa verbale tra le parti, può tuttavia dare luogo ad una serie problematiche, qualora i coniugi decidano poi di separarsi. Quali sono le sorti della casa coniugale di proprietà dei genitori di uno dei coniugi, a seguito della separazione? Nessun problema si pone nel caso in cui dal matrimonio non siano nati dei figli: l’immobile semplicemente tornerà nella disponibilità dei comodanti. Diversamente, [...]

2023-01-24T21:46:26+00:00Aprile 24th, 2020|Famiglia, Separazione e Divorzio|

Avvocato per Separazioni e Divorzi in Abruzzo e in Provincia di Teramo

Lo studio legale dell’Avv. Di Giacinto offre una vasta gamma di servizi legali alle coppie che stanno attraversando una separazione o un divorzio. L’Avv. Di Giacinto è un professionista esperto nel campo del diritto di famiglia e offre una consulenza personalizzata per ogni situazione, garantendo che i clienti siano sempre ben informati sui loro diritti e sugli sviluppi del loro caso. L’Avvocato Di Giacinto offre una consulenza in materia di diritto di famiglia, in particolare per quanto riguarda le separazioni e i divorzi. Egli può aiutare i clienti a capire i loro diritti e le loro opzioni in [...]

2023-01-26T14:33:14+00:00Gennaio 24th, 2019|Famiglia, Separazione e Divorzio|

Torna in cima